Pensate che l’inglese non faccia per voi? Non lasciatevi suggestionare dal voto dell’ultimo esame che avete fatto. Scegliete piuttosto di superare l’ostacolo con  vacanze studio in un paese anglofono, come gli Stati Unitiper esempio! Vivrete un’esperienza unica nella quale studio e divertimento costituiranno un binomio inscindibile!

Tra le tante, allettanti proposte che gli Stati Uniti offrono per vivere delle vacanze studio indimenticabile, una farà per voi se siete amanti dell’architettura, dell’ingegneria civile e soprattutto, dei ponti: San Francisco, California! 

Una città multiculturale, dinamica, poliedrica, in cui a farla da padroni sono il Golden Gate Bridge e l’Oakland Bay Bridge .

Il primo è forse il ponte sospeso più famoso del mondo. È verniciato di arancione, è imponente, ma soprattutto, è il protagonista indiscusso di tutti i film girati a San Francisco! Da Cruel Intentions a Superman, da 007 a L’uomo bicentenario, sono moltissimi i film ambientati totalmente o parzialmente in California che lasciano intravedere il Golden Gate Bridge.

Inaugurato nel 1937, il ponte è diventato simbolo della città ed è stato dichiarato Meraviglia del mondo dall’Associazione degli Ingegneri civili americani. Una curiosità: quando se ne iniziò la costruzione nel lontano 1933, fu predisposto un sistema di sicurezza costituito da una rete collocata nella parte inferiore del ponte. Un sistema all’avanguardia che avrebbe prevenuto molte morti sul lavori. 19 persone si salvarono grazie a questa protezione e decisero di fondare un club originale, denominato Halfway to hell club, il club a metà strada verso l’inferno!

L’altro ponte storico di San Francisco è l’Oakland Bay Bridge, e collega la città alla baia di Oakland. Se notoriamente pensate che il Golden Gate Bridge sia molto più antico dell’Oakland Bay Bridge, vi sbagliate, in quanto quest’ultimo è stato aperto sei mesi prima del suo collega! È un ponte a due piani ed inizialmente il piano superiore era predisposto al traffico automobilistico mentre il piano inferiore era adibito al trasporto di merci e al traffico ferroviario. Dal 1963, il ponte è predisposto esclusivamente al traffico automobilistico, con cinque corsie nel livello superiore ed altrettante nel livello inferiore. Il ponte si danneggiò nel terremoto del 1989, che causò la caduta di una sezione della porzione superiore. Attualmente, circa 270mila veicoli attraversano giornalmente entrambi i livelli, dunque non vi preoccupate: il ponte è transitabile senza problemi!

Ingegneria, architettura, storia concentrate in una sola città: San Francisco. La destinazione che farà delle vostre vacanze studio un’occasione per perfezionare l’inglese e vivere in pieno l’american way of life!

San Francisco è una meta sulla costa ovest tra le più scelte per le vacanze studio. Questa città californiana attira migliaia di turisti e studenti che vengono a scoprire la vita culturale e artistica della città.

Con quasi 7 milioni di persone, San Francisco è al quarto posto tra le città più popolose degli Stati Uniti. La sua popolazione ha origini  delle più diverse, non sorprende trovare tra i 90 quartieri della città, il quartiere cinese, quello giapponese o quello latino. Ogni quartiere è diverso e ha il suo fascino.

Iniziamo la nostra panoramica dei quartieri a Mission, il quartiere più antico della città. Abitato in prevalenza da persone di origine ispanica. Attualmente, il quartiere sta vivendo una riqualificazione graduale. Ideale per una serata fuori.

Il centro è composto quasi esclusivamente da alberghi, ristoranti e negozi di lusso, questa non è l’area più interessante della città.

Haight Ashbury è il luogo di nascita del movimento hippie americano. Un quartiere che ha avuto i suoi giorni di gloria negli anni 60, che ha coinvolto più di una dozzina di flussi di contro cultura. Letteralmente devastato dall’eroina negli anni ’70, il quartiere ha vissuto una fase di violenza diffusa.

La  Chinatown di San Francisco sembra una vera e propria piccola Shanghai, quando il mercato si apre il Sabato e la Domenica mattina. Dopo New York, è la più popolosa “città cinese” al di fuori dell’Asia. Da vedere!

Il Fisherman Wharf District è il quartiere di pescatori. Oggi ci sono principalmente ristoranti dove vengono serviti piatti di pesce fresco e alcuni negozi. E’ da questa zona che vengono organizzati viaggi per visitare il famoso carcere di Alcatraz sull’omonima isola. Seguite le orme di grandi prigionieri famosi come Al Capone e Frank Morris.

Questi sono solo alcuni dei quartieri che animano la città; una città ricca di differenze etniche, culturali e sessuali, che l’hanno resa la città più liberale d’America.
La sua posizione sulla costa Californaina la rende una base privilegiata da cui esplorare tutta la costa pacifica degli USA. L’icona, cui non potrete non fare una foto durante i soggiorni studio, è sicuramente il Golden Gate Bridge, un ponte Rosso in acciaio diventato negli anni tra i ponti più famosi al mondo.