Quante volte abbiamo ascoltato la parola party! Sicuramente è una delle parole inglesi di risonanza internazionale, che è entrata nei dizionari di mezzo mondo. La parola vuol dire festa, nel senso lato del termine. Possiamo parlare di birthday party (festa di compleanno), anniversary party (festa d’anniversario), pijama party, office party e così via. C’è un party per ogni circostanza e per ogni movente!

PARTY TIME

Le feste possono essere a tema (theme-party) e quindi direte agli invitati (guests) di venire vestiti a tema (fancy-dress) con un costume (costume). Il look conta!

Potreste aver bisogno di un servizio di catering (outsidecaterer) che pensi a provvedere cibo e bevande, oppure degli entertainers (comici; intrattenitori) che intrattengano il pubblico e lo facciano divertire. Nelle feste di compleanno per bambini, sono frequenti i maghi (magicians), che affascinano il pubblico con i loro trucchi e i loro inganni. Non dimenticate l’importanza di avere buona musica (good music), adeguata ovviamente al tipo di festa che state organizzando.

Altrettanto importante è il biglietto d’invito (invitation), dove non può mancare data (date) e luogo (place), con l’indirizzo (address) e le indicazioni stradali (directions) per arrivare al luogo della festa. Specificate sempre il motivo della festa e se si tratta di un pranzo (lunch), una cena (dinner) o un barbecue (BBQ). Dite altresì se gli invitati devono portare qualcosa (Please, bring something) e se c’è un dress-code particolare.

Non fate mancare le decorazioni (decorations): potete comprarle già confezionate, oppure darvi da fare con carta colorata (coloured paper), scotch (sellotape) e forbici (scissors)!

PARTY ENGLISH

Una volta che tutto è pronto, non vi resta che aspettare gli invitati! Nei Paesi anglosassoni è molto comune organizzare feste di vicinato (neighbour party) alle quali partecipano moltissime famiglie del circondario. Sono dei veri e propri momenti di condivisione, in cui ognuno accorre apportando il meglio che ha. Sono normalmente a base di barbecue, giochi ed intrattenimenti per i bambini e soprattutto, musica! La musica folk nasce proprio in seno a questa festa e ancora oggi costituisce la colonna sonora di molte feste di vicinato. Siccome ogni motivo è buono per festeggiare, vale la pena organizzare una festa tra compagni di classe del corso di inglese, e farla nella maniera più autentica possibile! Se state per partire per una vacanza studio, preparatevi, perché di feste ce ne saranno tante! Se i propositi sono buoni, non c’è festa che non riesca con stile!

Annunci