Una vacanza studio indimenticabile in Inghilterra non può essere improvvisata: dotiamoci di cartina e  seguiamo per bene le descrizioni che seguono!

Londra rimane senza ombra di dubbio il sogno di tanti, una città piena di vita e stimolanti distrazioni, eppure una delle capitali più costose, dove è difficile instaurare conoscenze durature a causa della frenetica vita della città.

Se il vostro inglese è ancora da collaudare, allora perché non valutare destinazioni più economiche e a realtà d’uomo come Cambridge, Oxford, Torquay, Bournemouth, Salisbury e Bath?

Queste pittoresche cittadine, oltre ad offrire un’alta qualità della vita ad un prezzo più abbordabile rispetto ai costi della capitale, vi avvicinano alla vita dell’Inghilterra profonda e, ovviamente, al vostro obiettivo: imparare l’inglese puro e duro!

CAMBRIDGE

 

Cambridge, ad esempio, conosciuta come antica città universitaria, è una città giovanile, piena di studenti stranieri e con una ricca offerta culturale. I musei, le gallerie d’arte e i numerosi festival artistici fanno della Silicon Valley europea (così chiamata perché ospita un polo tecnologico all’avanguardia) uno dei luoghi più affascinanti tra le numerose cittadine inglesi.

 

Al pari di questa Mater Studiorum d’Inghilterra, Oxford ospita la più antica università di tutta la Gran Bretagna. Grazie alla gioventù che la popola, offre un’intensa e variegata vita mondana, con molti locali alla moda e altri molto originali!

oxford

Quello che rende Oxford il luogo ideale per studiare la lingua inglese è sicuramente l’ambiente internazionale, dove è possibile socializzare con facilità con studenti provenienti da ogni parte del mondo.

Eccellenti per un’indimenticabile vacanza studio anche cittadine quali Torquay, Bournemouth, Salisbury e l’incantevole Bath. La prima, una frizzante cittadina di mare, è il luogo ideale per gli amanti di sport acquatici, spiagge animate e aria fresca. Conosciuta per le numerose scuole di inglese, Torquay è una meta ideale per chi desidera migliorare la lingua. Tra le altre importanti località balneari inglesi, la medievale Salisbury è una delle città più belle dell’Hampshire situata a soli 90 minuti da Londra e Bournemouth, una cosmopolita città universitaria che ospita annualmente più di 10.000 studenti locali e stranieri.

Ultima, ma non meno importante, la goccia di paradiso situata nella contea del Somerset e il cui nome ha origine dagli antichi bagni termali romani.

bath-bridge

 

Bath è infatti una città unica nel suo genere, dichiarata Patrimonio dell’Umanità per i suoi meravigliosi edifici in stile palladiano e le affascinanti scuole storiche dislocate in tutta la città.

 

 

Data la sua importante fama accademica e per la grande quantità di intrattenimenti giovanili, Bath è un’altra destinazione ideale per tutti i ragazzi che vogliono cimentarsi in un’esperienza di alto valore formativo ed educativo, sia personalmente che professionalmente.

È più chiaro adesso dove trascorrerete la vostra vacanza studio ?

Annunci

Non sapete ancora dove andare per le vacanze studio? Pochi giorni fa la città di Londra è stato scelto come “Best Destination of the World,” Best Destination in Europa ‘e’ Best Destination UK “in Travellers’Choice TripAdvisor Awards 2012.

TripAdvisor è il più grande sito di viaggi al mondo e permette agli utenti di votare gli hotel e i ristorante. Proprio perchè scelti dai turisti questi premi sono davvero importanti per questa città. In realtà quest’anno, grazie alle celebrazioni del Diamond Jubilee della Regina Elisabetta e lo svolgimento delle Olimpiadi, la città è diventata ancora più popolare.

Dopo tutti gli sforzi compiuti dalla città, è un onore che migliaia di visitatori riconoscano i progressi fatti dalla Londra. Questi premi sono un riflesso di ciò che questa città è: una città internazionale, organizzata e bellissima. Questa estate Londra aspetta circa 4000 milioni di persone e questa è la migliore opportunità per mostrare al mondo tutta l’offerta della capitale.  La Travellers Choice Awards riconosce le migliori destinazioni di tutto il mondo attraverso milioni di recensioni e opinioni di TripAdvisor. I vincitori sono determinati in base alla popolarità delle destinazioni, tenendo conto dei luoghi preferiti valutati dai viaggiatori. Le città che seguono Londra in questa classifica sono state New York e Roma, mentre nella categoria di migliore destinazione europea troviamo Roma e Parigi. Edimburgo è anche in lista ma al tredicesimo posto. Ormai volare a Londra è relativamente economico grazie alle compagnie aeree low-cost, ma l’alloggio solitamente non è così economico. Una possibilità per godersi la città senza troppi sforzi è approffittare delle vacanze studio Londra, scegliendo la famiglia ospitante come sistemazione. Non a caso Londra è anche la meta più popolare per i soggiorni studio all’estero.

La maggior parte delle volte che  pensiamo di andare a studiare una lingua all’estero, ciò che ci preoccupa di più è il modo in cui ci manterremo durante il periodo all’estero, questo dilemma economico spesso ci porta a rinunciare a intraprendere queste esperienze. Ora le però le vacanze studio Inghilterra non sono mai state così accessibili.

Supponiamo di voler fare un corso di inglese a Londra, ma vediamo che i costi sono molto elevati e vogliamo trovare un modo di potercelo permettere. La borsa di studio è una possibilità da non perdere. Il costo della vita a Londra, può essere molto elevato a seconda delle nostre esigenze e caratteristiche, ma ci sono diverse opzioni che vi aiuteranno ad abbassarlo. Oltre a fare domanda per una borsa di studio, possiamo soggiornare in una famiglia ospitante che non solo ci farà risparmiare, ma completerà l’immersione linguistica e culturale. L’agenzia cerca le migliori famiglie per le esigenze di ogni studente, rendendo i corsi di inglese a Londra molto convenienti e comodi. Con questa opzione, più la borsa di studio  abbiamo tutte le carte in regola per partire.

Non importa quale corso scegliate, se decidiamo di frequentare un anno accademico in questa città, ci sono alcuni corsi di inglese che ci permetteranno di trascorrere questi mesi a Londra. Tuttavia, possiamo anche scegliere di studiare durante i mesi estivi. In ogni caso, saremo in grado di stare bene anche in un residece, dove oltre a imparare la lingua, condivideremo una parte delle nostre vite e le nostre esperienze con studenti provenienti da tutto il mondo.

Con tutti gli aiuti che gli studenti possono sfruttare per andare a studiare l’inglese in Inghilterra è un peccato che queste possibilità non venga sfruttata. Pertanto, non dobbiamo rinunciare per colpa dei prezzi, ma dobbiamo trovare le informazioni necessarie per vedere come approfittare delle opportunità che sono disponibili. Questa esperienza sarà indimenticabile per tutti gli studenti. I corsi inglese Londra sono disponibili per gli studenti della scuola superiore,per gli  universitari e per gli insegnanti, in modo da poter continuare a perseguire i vostri studi o il vostro lavoro con una marcia in più.

Gli inglesi sono noti per essere degli amanti del tè meglio se nel pomeriggio magari accompagnato da una pastina. Se frequenterete le vacanze studio nel Regno Unito quest’estate, questa è una tradizione vale la pena provare, nonostante il caldo. Gli inglesi, e in generale tutti gli abitanti della Gran Bretagna, prendono il the molto sul serio. Ogni giorno, nel Regno Unito, si bevono un totale di 165 milioni di tazzine di the; è la loro bevanda nazionale.

Di seguito troverete una breve lista di alcuni delle migliori sale dove potrete godervi il the delle cinque.

The Wolseley, Londra. Questo ristorante si trova sulla Piccadilly Street, è stato progettato come autosalone negli anni ’20. Oggi serve uno dei migliori tè della città. Di solito col te vengono serviti panini, focaccine, marmellate fatte in casa e un assortimento di dolci. Potrai trascorrere una serata rilassante e molto gustosa.

Attic, Bristol. Questo posto è semplice ma sofisticato. La sala da tè in stile minimalista concentra l’attenzione sulla bevanda. No troverai ricche decorazioni o grandiose esposizioni di torte, solo semplici ricercate tazzzine e the molto ben preparato.

The Tea Cosy, Brighton. Se vi piacciono i “temi” legati alla famiglia reale, andate in questo locale, le decorazioni sono legate ai nomi reali Famila, e i nomi dei tè anche. Ma ci sono alcune regole: non si possono immergere i biscotti nel tè ed è assolutamente vietato appoggiare i gomiti sul tavolo.

Tea Leaf Bar, Liverpool. Ecco il tè più “punk” della città con dj set fino alle ore piccole, dispone di Wi-fi e serve anche vini. E’ un ambiente giovane e bohémien che si anima man man che la notte avanza.

The Rose, Oxford. Questo è il luogo ideale per rifugiarsi dalle strade trafficate di Oxford. Questa sala offre la massima qualità e i tè più esotici e originali. Lo snack “Rose’s Cream Tea Special” è un sandwich con salmone e con crema di formaggio, oltre a focaccine fatte in casa e torte.

Solitamente i corsi di inglese a Londra, e nelle altre località, si svolgono alla mattina o terminano nel pomeriggio, proprio verso l’ora del te.

Nessuno può negare che l’inglese è diventato una lingua franca, che circola nel mondo con grande successo, facilitando lo scambio di informazioni nei rapporti commerciali, scientifici e sociali tra persone con esperienze, etnie e livelli socio-culturali diversi: una lingua veicolare per molti ambiti scientifici, per sli esperti di tutto il mondo che si scambiano le informazioni e le scoperte, la maggioranze delle pubblicazioni scientifiche più prestigiose avvengono in lingua inglese. Penso che possano bastare come motivazioni per migliorare la lingua magari con dei corsi di inglese a Londra.

L’uso della lingua inglese nel mondo è aumentato velocemente a causa del sempre maggiore uso della tecnologia in tutti i settori della vita, non solo il computer o notebook, presenti nel nostro lavoro o casa, che richiede l’utilizzo e l’installazione di software solo in inglese, ma anche gli smartphone, videocamere, tablet e altri dispositivi ormai indispensabili nella nostra vita quotidiana. La lingua inglese è la lingua delle nuove tecnologie. Questa necessità è ancora maggiore se si vuole lavorare nei mezzi di comunicazione o se si è una scienziato.

Se passiamo al mondo degli affari, la lingua inglese non solo perde di importanza, ma quasi divente essenziale. Qualsiasi attività che lavori al di fuori del proprio stato in qualsiasi parte del processo produttivo, fornitori, clienti, filiali necessita della lingua inglese per coordinare tutta la filiera.

La vacanze studio Londra sono solo una delle destinazioni che possono essere scelte per migliorare la lingua. Vi sono scuole di inglese in mezzo mondo, dall’Australia al Canada, passando per la Nuova Zelanda e gli Stati Uniti. I corsi che possono essere di diverse tipologie a seconda dei gusti e delle necessità dello studente. Dai corsi di lingua abbinati ad attività sportive ai corsi di inglese business per lavoratori che vogliono focalizzarsi sulla lingua in ambito commerciale.

Bournemouth è una città costiera, molto turistica della contea di Dorset. E’ molto popolare per la sua lunga spiaggia di 7 km e la vasta scelta di intrattenimento. Essendo a sud lungo la costa, il clima è temperato, in modo che, in estate, molte persone vanno lì per godersi la spiaggia e il sole. La sua spiaggia è considerata una delle migliori destinazioni balneari nel Regno Unito, ma è migliore anche di alcune spiagge francesi, italiane o spagnole. I risultati di questa classifica sono stati prodotti dai viaggiatori di TripAdvisor, che hanno deciso che la spiaggia di Bournemouth è la quarta più bella spiaggia in Europa e la numero uno nel Regno Unito. Insomma una destinazione ideale per chi vuole studiare l’inglese in Inghilterra, ma non vuole rinunciare alla spiaggia e al mare.

Stonehenge è uno dei più famosi monumenti megalitici del mondo ed è facilmente raggiungibile durante le vostre vacanze studio Londra. Anche se si trova vicino ad Amesbury nello Wiltshire, può essere raggiunto facilmente da Bournemouth e, con un pò più di pazienza, dalla capitale inglese. Da Bournemouth, In auto, è un viaggio di poco meno di un’ora, ma può anche essere raggiunto anche con  gli autobus pubblici.

Quest’anno Londra sarà molto caotica a causa delle Olimpiadi e Bournemouth è una grande alternativa per gli studenti che vogliono passare qualche settimana nel Regno Unito. Oltre alla spiaggia e a tutti gli sport d’acqua che si possono fare, la città ha una grande cultura. Troviamo, infatti, l’Oceonarium conosciuto in tutto il mondo per le sue ricerce sull’oceano e i suoi problemi. Il Russell-Cotes Art Museum è un museo vittoriano spettacolare, l’ingresso è gratuito. Per una vista panoramica mozzafiato si può andare sul Bournemouth Eye, una delle attrazioni principali della città. Ci sono altri luoghi potenzialmente interessanti, come la Central and Lower Gardens, The Avitation Museum, St.Peter’s Church …

Bournemouth è una meta ancora da scoprire per la maggior parte dei turisti italiani. Le vacanze studio a Bournemouth hanno un potenziale altissimo che aspetta solo di essere scoperto dalla maggioranza degli studenti italiani.

Londra è una città fantastica, perfetta per migliorare l’inglese una borsa di studio beca mec. Una delle prime e fondamentali cose da fare, quando si arriva in una città come Londra, è imparare in fretta a muoversi all’interno della città.

Le distanze sono grandi, quindi, per sfruttare al massimo la vostra vacanza studio a Londra, è meglio spostarsi in metropolitana, un mezzo veloce che raggiunge quasi ogni angolo della città. La prima cosa da fare è procurarsi una mappa su carta o on-line e acquistare una Oyster card. Queste carte sostituiscono i vecchi biglietti di carta, le smart card vengono utilizzate per la metropolitana, gli autobus pubblici, i tram e alcune stazioni ferroviarie. Inoltre, la Oyster non ha scadenza e può essere ricaricata tutte le volte che ne avrete bisogno. Quando si scende alla metropolitana per la prima volta ci si rende conto che la gente non cammina, corre, non importa il giorno o il momento della giornata, sono sempre tutti di fretta.  La verità è che, nelle ore di punta, può essere un’esperienza stressante e frustrante muoversi in città. Spesso la frenesia viene allentata da della musica, il comune infatti ha organizzato degli spazi nei corridoi della metro dove i musicisti possono esibirsi a turno, prenotando lo spazio, un’ottima opportunità per giovani musicisti esordienti di farsi sentire, anche solo per pochi secondi, da migliaia di persone. La metropolitana di Londra organizza regolarmente delle audizioni. I passeggeri solitamente apprezzano, anche perchè il livello musicale è di norma molto alto.

Una volta usciti dalla metro ci sarà la splendida città di Londra ad aspettarvi, con tutti i suoi munumenti, musei e attrazioni. Il clima in città non è di certo il punto forte ma, personalmente, vi consiglio, durante i vostri beca mec ingles, di visitare i meravigliosi parchi della città. I principali sono facilmente raggiungibili con la metro cittadina.

Un’ultima cosa, ricordatevi sempre che Londra è una città non grande, immensa, e gli spostamenti richiedono solitamente molto più tempo di quanto siamo abituati, quindi, armatevi di un pò di pazienza di una camminata rapida di una carta Oyster e partite per una delle città più belle d’Europa e del mondo intero.

Se siete buddisti, avete una motivazione in più per frequentare le vacanze studio Londra: il Bethnal Green.

Londra è decisamente una città piena di sorprese, e questa è probabilmente una delle più incredibili. Situato nel cuore della capitale inglese c’è il Bethnal Green, un piccolo luogo buddista. Sì, avete letto bene, un villaggio buddista nel cuore della capitale britannica!

L’edificio che funge da luogo di culto dal 1975, si trova dietro una stazione dei vigili del fuoco che è stata ristrutturata e trasformata, per accogliere i praticanti del buddismo Londinesi. Il London Buddhist Center è ormai famoso in tutta la città di Londra, ha generato un entusiasmo tale che ormai è considerato un piccolissimo “villaggio buddista.”

Vive attraverso le donazioni e il volontariato dei suoi membri, l’obiettivo principale del centro è quello di diffondere la cultura buddista e aiutare la gente a trovare la pace interiore attraverso varie attività. Per accedere a questo luogo, unico nella città di Londra, e frequentare le lezioni di meditazione, non avrete bisogno di alcuna tessera o di essere un accanito praticante del buddismo. In effetti, il luogo è aperto a tutti ed è gratuito per tutti. Al di là dei corsi di mediazione, tenuti da un maestro buddista, il centro organizza spesso feste (poesia, arte, …) così come il Tai Chi e Yoga, per non parlare della biblioteca e del centro d’arte buddista. Inoltre, negli ultimi anni il centro ha aperto un negozio a scopo benefico, un negozio di abbigliamento usato i cui profitti vengono usati per opere benefiche.

Il centro offre l’opportunità di scappare, anche solo per poche ore, dal trambusto di Londra, senza dover percorrere centinaia di chilometri. Ideale per chi è oberato di lavoro, raccomandato per le persone soggette a stress e fortemente raccomandato per tutti coloro che sono irritati dalla vita della città. Un po ‘di pace e tranquillità in una megalopoli in costante attività.

Per arrivarci, e per ulteriori informazioni: The London Buddhist Centre, 51 Roman Road, Bethnal Green, London E2 0HU / Tel – 0845 458 4716, email – info@lbc.org.uk.

Se avrete voglia potrete fare meditazione dopo i corsi di inglese a Londra, o solamente andare a vedere com’è un luogho di meditazione buddista al centro di una delle città più frenetiche del mondo.

Le vacanze studio Londra rimangono sempre la scelta più gettonata tra le offerte di corsi di inglese all’estero. Londra affascina tutti con i suoi monumenti e i suoi numerosi eventi. Ecco alcuni degli eventi più importanti che vi aspettano in città nei prossimi mesi.

La Maratona di Londra (22 aprile 2012): Questa manifestazione sportiva annuale prevede un percorso cittadino che si snoda all’interno della città. Gran parte della mobilità nella zona della maratona verrà modificata o bloccata, per la gioia dell’aria di Londra.

Diamond Jubilee (02-05 giugno): In occasiona dell’anniversario dei 50 anni di regno della regina Elisabetta, tutta la Gran Bretagna festeggierà la propria regina con feste patriotiche e bandiere sventolate. Si sta anche pensando si intitolare il Big Ben, famosissimo simbolo di Londra, alla regnante tanto amata.

Hampton Court Palace Festival (giugno 2012): festival annuale di musica che si svolge nel prato di fronte all’Hampton Court Palace. Headliners precedenti hanno incluso: Elton John, Andrea Bocelli e Eric Clapton.

Wimbledon (giugno 2012): Un evento adorato dai Londinesi, che non ha bisogno di presentazioni. Il torneo di tennis su prato più famoso e prestigioso del mondo.

Trooping the Colour (16 giugno 2012): sicuramente meno importante dell’anniversario di diamante della regina. Conferma comunque la forte unione tra la regina e la sua nazione.

Greenwich + Docklands International Festival (21-30 giugno 2012): Durante questo festival ci sono oltre 200 spettacoli gratuiti. Questo evento si svolge ormai da anni, ma quest’anno ci si aspetta qualcosa di speciale visto che è anche l’anno delle Olimpiadi.

Meltdown Festival (giugno 2012): Uno dei tanti eventi che si svolgono presso il Southbank Centre, il festival annuale Meltdown offre spettacoli musicali, culturali e letterari. C’è un curatore diverso ogni anno, il festival negli anni riuscito ad arruolare alcuni dei migliori musicisti del mondo. Massive Attack e David Bowie sono tra coloro che hanno partecipato al festival.
London International Festival of Theatre (LIFT, giugno 2012): Manifestazione biennale incentrata sul mondo del teatro.

Londra 2012 Festival (21 giugno – 9 Settembre 2012): Il più grande festival della città in occasione delle Olimpiadi. Più di 2 mesi di eventi che spaziano in ogni caterìgoria e forma artistica. Una serie di eventi assolutamente imperdibili durante l’estate Londinese.

Mi sembra che il programma di eventi non vi permetterà di annoiarvi, una volta finito di frequentare i corsi di inglese a Londra.

Durante ogni estate, quando le scuole italie sono chiuse, migliaia di studenti partono verso l’Inghilterra per frequentare corsi di inglese a Londra e migliorare le proprie conoscenze linguistiche.

Quest’estate però, la già caotica Londra, ospiterà le XXX Olimpiadi dell’era moderna. Questo evento straordinario e affascinante si svolgerà tra la fine di luglio e l’inizio di agosto, in un periodo di altissima stagione per le vacanze studio. Tralasciando i moltissimi vantaggi che le olimpiadi porterebbero alle vostre vacanze studio, dalle manifestazioni sportive agli spettacoli ed eventi legati, i disagi rischiano di essere altrettanti.I problemi per chi parte per una soggiorno studio a Londra nel periodo tra la fine di luglio e la metà di agosto potrebbero essere notevoli.

Per cominciare, le difficoltà potrebbero iniziare all’atto della scelta dell’alloggio. La disponibilità di appartamenti per studenti in città, durante quel periodo, è già limitatissima. Le residenze studentesche saranno, in parte, occupate dalle forze dell’ordine, in città per i giochi. Anche questa opzione è già oggi quasi esaurita e le strutture rimaste sono numericamente molto inferirori rispetto agli anni scorsi.

Le scelta migliore, in generale, ma soprattutto in quest’estate di giochi olimpici è l’alloggio in famiglia. Questo tipo di alloggio per sua natura non risentirà delle olimpiadi.

Purtroppo, però, i disagi non finiscono all’atto della prenotazione. Durante la manifestazione la mobilità in città sarà modificata, e intere aree potrebbero subire delle variazioni ed essere interdette per delle ore o per intere giornate.

A Londra, oltre agli atleti e agli organizzatori, arriveranno tantissimi turisti, più di quelli che ogni anno raggiungono la città. Questo renderà la visita ai monumenti, ai musei e ai principali luoghi di interesse ancora più complicata del solito.

Se volete partire per Londra vi consiglio di, prenotare il prima possibile, per evitare l’esaurimento dei posti, di informarvi bene sul programma dei Giochi olimpici e sulle sue conseguenze da un punto di vista logistico.

Se, invece, non volete rinunciare alle vacanze studio Inghilterra ma siete aperti anche a località alternative alla capitale Inglese, non evrete che l’imbarazzo della scelta. Nella zona nord dell’Inghilterra vi aspettano Manchester e Liverpool con tutto il loro fascino. Sulla costa invece sono molte le località che offrono corsi di inglese e che vi permetteranno di poter passare le vacanze immersi nella tranquillità e lontani dal traffico e dallo stress.