Dopo Dublino e le aree circostanti una città interessante per le vacanze studio Irlanda è Galway. E qui, in estate, passiamo la vita all’aria aperta giorno e soprattutto vicino al mare. Vicino a Galway ci sono diverse belle spiagge, alcune più di altre, quindi ecco una lista delle migliori spiagge di Galway.

Dogs Bay: Questa è una delle più belle spiagge della contea. Si trova a 5 km dal villaggio di Roundstone, nel Connemara, e ha una forma a ferro di cavallo con più di un chilometro di sabbia bianca composta di frammenti di conchiglie marine. Insieme con la spiaggia vicina, Gurteen Bay, è veramente spettacolare per gli amanti del nuoto, perchè è coperta dalle correnti.

Carraroe Coral Beach: Questa è una spiaggia la cui sabbia è di puro corallo. È abbastanza organizzata e ha bagnini e servizi igienici, almeno durante l’estate. Sulla costa ci sono molte rocce e, pertanto, ci sono molte piscine naturali, luoghi ideali per fare snorkeling.

Silver Strand è un’altra spiaggia molto popolare. E’ meno di mezzo chilometro di lunghezza. La vista da qui è meravigliosa, la spiaggia dispone di parcheggio. È molto vicino a Salthill e in estate è sorvegliata.

Kilmurvey: spiaggia aperta e grande. Gode di forti correnti per cui è bene prestare attenzione durante le nuotate. La sabbia è bianca e l’acqua è molto blu si trova nei pressi della strada e ha bagni pubblici.

Salthill: una manciata di piccole spiagge, piuttosto che una singola spiaggia, separati da affioramenti rocciosi. Si trova vicino la città di Galway. Questa spiaggia è molto popolare in estate.

Durante le vostre prossime vacanze studio sull’isola di smeraldo ricordatevi di fare un giro nelle spiagge di Galway.

Annunci

Durante le vostre vacanze studio Irlanda dove assolutamente prendete una pinta nel Gravity Bar, il punto più alto di Dublino

La vecchia fabbrica della Guinness, Guinness Store House, è la  Disneyland degli amanti della birra. L’edificio, progettato dentro come un dipinto, è un misto di tradizioni e marketing. La parte migliore del tour della fabbrica è il tetto, al settimo piano, con il suo Gravity Bar, il Gravity Bar, dove si può vedere tutta Dublino, mentre si prende una buona pinta.

Situata in un ex magazzino del grano, questa fabbrica imponente ha portato alla fama nel mondo la Guinness, per cui vale la pena di fare un tour. Il tour include sistemi multimediali e l’utilizzo di high-tech audio e video per raccontare la storia della Guinness. Anche se tutto è spiegato in lingua inglese, la visita può essere facilmente seguita.

La si trova nel cuore di St. James Brewery a Dublino, ed è, secondo il sito web Guinness Storehouse, il luogo che ha più visitatori in Irlanda. Dalla sua apertura nel novembre 2000, Guinness Storehouse ha attratto più di 4 milioni di visitatori da tutto il mondo. Il prezzo del biglietto per gli adulti è di 15 euro, ma se si prenota on line è di 13.50.

Il magazzino è distribuito su sette piani intorno ad un atrio in vetro che assume la forma di una pinta di Guinness. Al piano terra, la mostra presenta i quattro ingredienti della birra: acqua, orzo, luppolo e lievito, che si combinano per fare una pinta di Guinness. Più tardi si racconta il processo di produzione, dalla tostatura alla fermentazione. La visita continua in un piccolo laboratorio dove si potrà gustare la birra e vi si mostrerà i vari tipi di Guinness che si producono oggi. Da lì si può passare ad un altro piano per conoscere i diversi sistemi di trasporto utilizzati per portare la birra in ogni angolo d’Irlanda e del mondo. Originariamente carri trainati da cavalli. Una curiosa sezione è dedicata a spiegare la produzione di vecchie botti di legno. Un video illustra il processo di fabbricazione complesso e costoso di questi barili. Mentre il visitatore continua a salire attraverso l’edificio potrà incontrare un’area dedicata alla storia della pubblicità Guinness, compresi i video di molti dei ben noti spot televisivi nel corso degli anni e l’arpa, simbolo dell’Irlanda e del famoso marchio. La Guinness Storehouse inoltre incoraggia un consumo responsabile. Una mostra interattiva invita i visitatori ad esaminare le proprie abitudini e riconoscere i pericoli del bere eccessivo. Il settimo piano è dedicato alla forza di gravità, ed è una cupola. Il Gravity Bar offre un luogo per rilassarsi, godere di una pinta di Guinness (in dotazione con prezzo del biglietto) e godere della vista a 360 gradi sulla città di Dublino.

Una tappa obbligatoria per tutti gli studenti maggiorenni durante le loro vacanze studio in Irlanda.