Spagnolo, perchè no?

17/01/2013

Se pensate che l’inglese non fa per voi, e il cinese è troppo complicato, vi resta solamente una terza lingua che sarà sempre garanzia di successo: lo spagnolo! Questa lingua si contende costantemente con le due nominate in precedenza, lo scettro di lingua più parlata del mondo. In effetti, se ci pensate un attimo, vedrete che dal Messico in giù, Brasile a parte, la lingua veicolare ed ufficiale dei Paesi di centro e sud America è lo spagnolo. Se differiscono gli accenti, tranquilli che non cambia la grammatica. La Real Academia de Lengua Española, con sede a Madrid, detta ogni anno le regole della grammatica spagnola internazionale, alle quali si adeguano le varianti messicane, colombiane, venezuelane, costarricensi, panemensi, argentine, cilene e così via.

MADRID

Ma perchè dovreste scegliere di fare una vacanza studio in un Paese di lingua spagnola o, più esattamente, castigliana? I motivi sono innumerevoli. Abbiamo già menzionato che sono moltissime le persone al mondo che parlano spagnolo, circa 325 milioni stimate nel 2007, per cui non c’è dubbio che saranno molte le possibilità di trovare lavoro in un ambito che preveda contatti con questi Paesi. La crisi che sta colpendo il mondo occidentale sembra infatti aver ribaltato i ruoli, ed aver fatto dell’America la stessa terra di possibilità che c’erano anche 80 anni fa. E allora perchè non rischiare? Per i più intellettuali, ovviamente lo spagnolo è una lingua interessante dal punto di vista letterario. Il colombiano Gabriel García Márquez o il peruano Mario Vargas Llosa sono solamente due tra i più importanti premi nobel di letteratura in lingua spagnola.

Un’altra ragione è che la Spagna non è poi così lontana dall’Italia, e una vacanza ogni tanto per allenare la lingua non è poi cosa così difficile! La Spagna, si sa, ha condiviso molta storia con l’Italia ed oltretutto, ha da sempre costituito una terra affascinante per le sue tradizioni, i suoi colori, il cibo e la musica, un po’ come l’Italia del resto! In assoluto uno dei Paesi più soleggiati dell’intera Unione Europea, la Spagna è meta ogni anno di turismo proveniente dai Paesi settentrionali -Finlandia, Germania, Svezia, Inghilterra- ma anche dai Paesi che si affacciano su Mediterraneo, come ad esempio Francia e Italia. Durante tutto l’anno, ma soprattutto in estate, in Spagna si possono vivere dei soggiorni fantastici, e quasi sicuramente imbattersi in un festival o in una fiera, soprattutto nella famosa Andalusia. Cosa state aspettando ad organizzare la vostra vacanza studio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: