Olimpiadi di Rio 2016, al via i preparativi

11/05/2012

Se è presto per parlare di vacanze studio durante i mondiali di calcio del 2014, figuriamoci per le olimpiadi del 2016, ma cominciano a trapelare le prime notizie su questa olimpiade di Rio De Janeiro.

Mentre gli appassionati di calcio sudamericani si preparano emotivamente per la Coppa del Mondo di calcio che si svolgerà in Brasile nel 2014, e ancor prima che passi l’edizione di Londra del 2012, la città di Rio de Janeiro si sta impegnando a fondo per prepararsi ia Giochi Olimpici di Rio 2016.

Rio ha davanti un sacco di competizioni ed eventi internazionali di fronte a se, e a quanto pare si stà preparando come dovrebbe. In particolare vediamo come si stà preparando il Villaggio Olimpico per i Giochi Olimpici del 2016, che devranno svolgersi tra Venerdì 5 e Domenica 21 agosto 2016.

Ci saranno 5 differenti “villaggi” che ospiteranno gli atleti saranno ispirati alla flora e alla fauna delle foreste pluviali del Brasile. Gli edifici sono stati creati appositamente per l’occasione, vi saranno corsie speciali e trasporti esclusivi per gli atleti verso le varie sedi.

Gli atleti (in che gareggeranno in 35 diverse discipline, tra cui anche il beach volley presso le spiagge di Copacabana, uno dei suoi luoghi di origine) disporranno di internet wireless, TV via cavo e appartamenti ammobiliati a 10, 15 o 25 minuti dalle sedi dei giochi.

Circondato da un paradiso di bellezze naturali con il lago Jacarepagua e le montagne del Parco Nazionale di Pedra Branca, il Villaggio Olimpico avrà anche una spiaggia privata per gli atleti. La spiaggia avrà un sito online dove si troveranno tutte le informazioni sulle gare e le manifestazioni, e anche un palco per spettacoli dal vivo.

Lo stesso sito internet ufficiale di Rio 2016 ha alcune buone immagini che spiegano i piani per il Villaggio Olimpico. Cliccando si possono vedere le stutture generali ma anche i dettagli e riferimenti.

Una delle società incaricate alla costruzione di quello che sarà il Parco Olimpico di Rio de Janeiro nel 2016 (dicono che sarà “il miglior Villaggio Olimpico costruito”) è la britannica AECOM, che prende parte anche alla ricostruzione del nuovo World Trade Center di New York.

Questa volta, vista la oggettiva lontananza temporale dell’avenimento, non vi consiglio di preparare le valige e partire per i soggiorni studio, per lo meno per altri 3 anni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: