Spostarsi in metro a Londra

28/04/2012

Londra è una città fantastica, perfetta per migliorare l’inglese una borsa di studio beca mec. Una delle prime e fondamentali cose da fare, quando si arriva in una città come Londra, è imparare in fretta a muoversi all’interno della città.

Le distanze sono grandi, quindi, per sfruttare al massimo la vostra vacanza studio a Londra, è meglio spostarsi in metropolitana, un mezzo veloce che raggiunge quasi ogni angolo della città. La prima cosa da fare è procurarsi una mappa su carta o on-line e acquistare una Oyster card. Queste carte sostituiscono i vecchi biglietti di carta, le smart card vengono utilizzate per la metropolitana, gli autobus pubblici, i tram e alcune stazioni ferroviarie. Inoltre, la Oyster non ha scadenza e può essere ricaricata tutte le volte che ne avrete bisogno. Quando si scende alla metropolitana per la prima volta ci si rende conto che la gente non cammina, corre, non importa il giorno o il momento della giornata, sono sempre tutti di fretta.  La verità è che, nelle ore di punta, può essere un’esperienza stressante e frustrante muoversi in città. Spesso la frenesia viene allentata da della musica, il comune infatti ha organizzato degli spazi nei corridoi della metro dove i musicisti possono esibirsi a turno, prenotando lo spazio, un’ottima opportunità per giovani musicisti esordienti di farsi sentire, anche solo per pochi secondi, da migliaia di persone. La metropolitana di Londra organizza regolarmente delle audizioni. I passeggeri solitamente apprezzano, anche perchè il livello musicale è di norma molto alto.

Una volta usciti dalla metro ci sarà la splendida città di Londra ad aspettarvi, con tutti i suoi munumenti, musei e attrazioni. Il clima in città non è di certo il punto forte ma, personalmente, vi consiglio, durante i vostri beca mec ingles, di visitare i meravigliosi parchi della città. I principali sono facilmente raggiungibili con la metro cittadina.

Un’ultima cosa, ricordatevi sempre che Londra è una città non grande, immensa, e gli spostamenti richiedono solitamente molto più tempo di quanto siamo abituati, quindi, armatevi di un pò di pazienza di una camminata rapida di una carta Oyster e partite per una delle città più belle d’Europa e del mondo intero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: