L’isola di Singapore

06/04/2012

Singapore non è una meta di vacanze studio, al suo interno si parlano svariate lingue tra cui il cinese, l’indiano e l’inglese.

Singapore gode di uno dei tenori di vita più alto di tutta l’Asia e di un’economia fiorente e rilevante a livello mondiale. Gli abitanti dell’isola sono noti per la loro disciplina, ordine e tranquillità. Oltre a un’economia e una finanza di assoluto livello l’isola offre molte occasioni di svago e attrazioni turistiche.

Singaporeè una città che riunisce diverse culture e tradizioni. Architettura, arte, tecnologia, bellezza naturale, cibi esotici provenienti da diversi paesi e una calda ospitalità la rendono una delle più ambite mete turistiche del mondo. Non meraviglia che Singapore sia considerata, in utto il mondo, un paradiso per i turisti. I voli, una volta veramenti costosi dal nostro paese, stanno lentamente diventando più abbordabili.

Il clima di Singapore è di tipo tropicale, essendo caldo e umido tutto l’anno, con solo una lieve variazione di temperatura tra estate e inverno. É consigliabile portare con se sempre un ombrello, vista l’alta probabilità di brevi ma intensi acquazzoni durante tutto l’anno.
L’alta stagione per un viaggio a Singapore è tra dicembre e giugno.Le tariffe delle camere sono al loro massimo da metà dicembre fino al nuovo anno lunare cinese, che cade tra gennaio e febbraio.

Se siete sull’isola durante il Capodanno cinese potrete vedere i mercatini di strada variopinti, decorazioni festive e i festeggiamenti da parte della maggiore etnia presente sull’isola: quella cinese.

Per chi ama il sole e la spiaggia, Singapore è il luogo ideale, il sole risplende caldo tutto l’anno. Sull’isola non portate un vestiario pesante, anzi, un abbigliamento fresco e leggero è assolutamente d’obbligo. Il periodo migliore per visitare Singapore è tra giugno e agosto, in questi mesi il clima infatti è molto piacevole.

Questa città ha da offrire tutto ai visitatori: grattacieli che toccano veramente il cielo, centri commerciali, ristoranti, mare blu profondo, immersioni subacque spettacolari, una vita notturna vivace, una natura selvaggia e incontaminata.
In un solo giorno potrete passare dalla giugla tropicale a una metropoli centro finanziario mondiale per poi tornare su spiagge con l’acqua cristallina.

Se quest’anno non pertirete per i soggiorni studio, ma andrete a visitare Singapore, forse non imparerete una nuova lingua, ma scoprirete una delle isole più interessanti di tutto il mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: